Gran Premio di Toscana: DLF Firenze Gruppo Scacchi miglior circolo della Toscana!!

IMG_3338 IMG_3355 IMG_3357 IMG_3360Domenica 5 gennaio si è disputata a Prato la premiazione del Gran Premio di Toscana 2013, la manifestazione organizzata da Adriano Giannetti che ha visto la classifica finale stilata su ben 12 prove disputate in 7 province toscane, prove alle quali hanno partecipato oltre 200 giocatori, tra i quali numerosi maestri, MI e GM.

Si sono messi in evidenza,tra i nostri soci, Franco Baccaro CM,3° classificato assoluto, Edoardo Cocuzzi CM,5° classificato assoluto,Simone Garofalo CM,6° classificato assouto, e Fabio Magini CM, 8° classificato assoluto.

Grazie alle loro performance il DLF Firenze Gruppo scacchi è risultato il Primo Assoluto nella Classifica per Società 

Pertanto gli è stato assegnato il fantasioso titolo di

“Prima Bottega di Toscana”

Complimenti a questi nostri giocatori,che hanno fatto fare una così bella figura al nostro vecchio circolo.

Grazie a tutti!!

Ecco la classifica finale del Gran Premio di Toscana 2013:

1°Collutiis Duilio p.926
2°Caprino Marco p.808 (Gran Maestro di Toscana)
Baccaro Franco p.753 (Gran Rocco di Toscana)
4°Frugoli Francesco p.711
Cocuzzi Edoardo p.705 (Nobile Alfiere di Toscana)
Garofalo Simone p.678
7°Nannelli Paolo p.563
Magini Fabio p.508 (Grande Saggio di Toscana)
9°Frizzi Luca p.488
e poi onoreficenze a:
Moschini Franco p.440 (Primo Cavaliere di Toscana)
Favilli Edoardo p.273  (Gran Delfino di Toscana)
Belli Michela p.222 (Gran Dama di Toscana)
Colombo Roberto p.165 (Pedone Libero di Toscana)
DLF Firenze (Prima Bottega di Toscana)

 

 

DLF Firenze Gruppo Scacchi premiato come la “Prima Bottega di Toscana”

 

 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=622

Fabio Magini spiega i Problemi

I PROBLEMI DI LORD DUNSANY

Edward John Moreton Drax Plunkett, XVIII barone di Dunsany (18781957) è stato uno scrittore e drammaturgo irlandese, famoso per le sue opere fantastiche e dell’orrore pubblicate sotto lo pseudonimo di Lord Dunsany. Scrivere non fu tuttavia la sua unica passione: si interessò infatti di cricket, caccia, tiro a segno (fu campione irlandese di pistola) e soprattutto di scacchi. Ottimo giocatore, tanto da obbligare Capablanca alla patta in una simultanea, inventò una variante eterodossa del gioco che porta il suo nome, in cui il Bianco gioca con i 16 pezzi  regolamentari mentre il Nero schiera sulla scacchiera 32 pedoni, e si dedicò saltuariamente alla composizione di problemi e bizzarrie. Per poter risolvere i due problemi che seguono è necessario ricorrere alla retroanalisi: dalla posizione del diagramma 1 è così possibile risalire all’ultima mossa del  Nero:

 

1.     E. Dunsany

The London Times Literary Supplement, 1922

Senza titolo1

Matto in 2 mosse

l’Ad8 non può aver mosso proprio come i Pedoni a7,b7,c7 e d7 che si trovano ancora sulla casa di partenza, il Pa3 proviene chiaramente da e7 dopo quattro catture, il Pf4 non può provenire da e5 in quanto avrebbe dovuto effettuare una precedente cattura da f6 in e5, facendo salire il totale delle catture nere a 6 ma poiché i pezzi bianchi sulla scacchiera sono 11, il Nero può al massimo aver effettuato 5 catture. Stesso discorso per il Ph2: non può provenire da g3 a meno di non ipotizzare un’altra cattura da h4 a g3. L’ultima mossa del Nero è stata perciò la spinta g7-g5 (g6-g5 ovviamente è impossibile per via del Re bianco sotto scacco) e questo autorizza il Bianco a giocare 1. h:g6 e.p. ! e a proseguire dopo qualunque risposta del Nero con 2. g7

2.     E. Dunsany

The London Times Literary Supplement, 1924

Magini Chessboard2

            Matto in una mossa

La retroanalisi del secondo problema ci dice che l’ultima mossa del Nero è stata l’arrocco. Tale mossa è però illegale poiché la Torre o il Re devono aver già fatto una mossa in precedenza: per regolamento il Nero deve perciò ricollocare il Re in e8 e la Torre in h8, dopodiché è obbligato a muovere il Re. Se … Rf8 1. T:h8≠ e se … R:d7 1. A:c6≠.

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=591

Franco Baccaro Campione Sociale DLF 2013

podio_obeliskSi è concluso il Campionato Sociale del DLF Firenze – Gruppo Scacchi 2013 svoltosi congiuntamente al Campionato Sociale dell’ASD Circolo VieNuove, con la vittoria del CM Franco Baccaro, che era il Campione in carica. Secondo il CM Fabio Magini,imbattuto, mentre il terzo posto va al vecchio leone il CM Lorenzo Bini. Vivissimi complimenti al neocampione sociale!!!

Risultati e classifica


Albo d'oro 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=542

Quote Sociali DLF per il 2014

Cari amici,

anche il 2013 è ormai alla fine, Vi invitiamo a pagare la Quota Sociale  per il 2014 prima del 31 dicembre 2013, potrete fruire di un piccolo ma sempre gradito sconto sull’importo della quota stessa. Se poi siete interessati a svolgere attività agonistica sarà possibile sottoscrivere anche una delle tessere FSI: Agonistica e Juniores (U18) (entrambe valide per ogni tipo di torneo omologato FSI),Ordinaria (per tornei semilampo e blitz) Grazie!

  Prospetto importi Quote Sociali 2014

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=529

Foto del Semilampo Montespertoli 2013

Semilampo di Montespertoli  2013

vino1

Il Presidente del DLF Firenze – Gruppo Scacchi Daniele Goli premia i primi classificati:

DSCN4288

1. Il vincitore D. Collutiis MI

Il forte Duilio non perdona e domina anche qui

DSCN4286

2.  Il secondo Francesco Frugoli

DSCN4273

3.  Il simpaticissimo Arman Baradaran

DSCN4269

4. Roberto Colombo: una certezza! 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=458

ASSEMBLEA ORDINARIA dei Soci del DLF FI Gruppo Scacchi

carosel_dlffi

                

 

D.L.F. di FIRENZE

“Sezione Scacchi”

Sede : Via Giovanni Michelucci,1/D -50144-Firenze

 

Firenze:     09 novembre 2013

                                                 E-Mail :     dlffirenzescacchi@virgilio.it 

                                                 Sito WEB: http://www.dlffirenzescacchi.it

 

Oggetto: Verbale di Assemblea Soci DLF Firenze scacchi

 

Il giorno 09 Novembre 2013 è stata effettuata l’assemblea dei soci del Circolo scacchistico DLF Firenze Scacchi.

L’assemblea è iniziata alle ore 17,30 come stabilito.

Presenti la maggioranza dei soci effettivi            .

L’Ordine del giorno è stato invertito,sono stati trattati inizialmente i punti 2 e 3.

Il Presidente ha esposto la contabilità dell’anno 2013, ed ha  informato del passivo di € 2.180 maturato nell’arco dell’anno. Sono state motivate le  ragioni del passivo ed è quindi iniziata la discussione fra i soci con proposte per evitare il ripetersi della precedente situazione.

Il Sig. Bruschi ha proposto l’aumento della quota sociale o in alternativa una donazione spontanea. E’ stata bocciato l’aumento della quota, anche perché sono già state esposte le quote per il prossimo anno.

Sono bene accette le donazioni spontanee che saranno evidenziate nella contabilità del 2014.

Il Sig. Monatti ha proposto la diffusione degli scacchi in carcere, viste le conoscenze nell’ambiente, dietro ovviamente un compenso. I soci sono concordi per un tentativo in questo senso. Monatti ha proposto anche di richiedere sponsorizzazioni in natura ed in soldi, alla società nella quale lavora, sia per premi di Tornei che organizzerebbe il DLF Scacchi, sia per la gestione corrente. Ovviamente i soci sono concordi per l’iniziativa che porterà avanti personalmente il Monatti.

Vari altri soci hanno comunque manifestato la necessità di compilare un preventivo nel quale siano evidenziate le spese indispensabili per il mantenimento del Circolo Scacchi e tagliare le altre.

Tale proposta ha avuto il benestare di tutti. Sono state pertanto discusse singolarmente le uscite più significative ed in particolare è stato stabilito, a maggioranza, che l’adesione al CIS della squadra A1 sarà confermata alla condizione che il Circolo contribuisca per la sola metà delle spese. L’importo restante può essere ottenuto dalla contribuzione dei giocatori o eventuale sponsor.

Il Sig. Caporali ha proposto un incontro con il Responsabile Cultura del DLF Russo Giovanni per chiedere una deroga alla chiusura del cancello d’ingresso e tenerlo aperto per almeno tre giorni la settimana, sotto la responsabilità e la presenza dei soci del Direttivo. L’incontro avverrà in settimana.

Alle 19,00 circa sono state comunicate le dimissioni dell’attuale Direttivo, che è stato in carica fino al 31 Ottobre 2013 per l’elezione di un nuovo Direttivo.

Il solo socio Monatti Patrizio si è candidato.

L’Assemblea all’unanimità ha chiesto verbalmente che rimanessero in carica i due soci facenti parte del precedente Direttivo; Sig Goli Daniele, quale Capo Gruppo Scacchi e Magini Fabio, come Direttore tecnico.

Pertanto il nuovo Direttivo, in carca fino al 31 Ottobre 2015 sarà costituito da:

  • –          Presidente o Capo Gruppo                              Goli Daniele
  • –          Direttore Tecnico e vice Presidente                    Magini Fabio
  • –          Consigliere e Tesoriere                              Monatti Patrizio

L’assemblea è terminata alle ore 19,30 circa.

IL Direttivo DLF Firenze Scacchi………..

                    

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=380

Si è concluso con la vittoria del MI Collutiis la 2° edizione del semilampo “Città del vino” svoltosi a Montespertoli

La seconda edizione del Torneo Semilampo di scacchi “Città del vino” svoltosi a

Montespertoli, delizioso paese situato sulle amene colline nei pressi di Firenze,

si è concluso domenica 6 Ottobre con un brillante successo.

L’esito era scontato,vista la presenza del MI Collutiis Duilio che si è imposto con

punti 8,5 su 9.

Al secondo posto si è classificato il CM Frugoli Francesco di Lucca con

punti 7,5 su 9, mentre il nostro FM Alan Mauro si è classificato al terzo posto

con punti 6 su 9.

Il Torneo ha visto la presenza anche di ben quattro “Under 16” che peraltro sono

andati quasi tutti a premio.

Questa edizione del Torneo  è stato dedicata alla memoria del nostro socio

Bruni Biagio recentemente scomparso.

Il DLF Firenzescacchi ringrazia sentitamente la Direzione del Circolo ARCI di

Montespertoli che ha messo a disposizione i locali per lo svolgimento della gara.

 

 

2. Citta’ del Vino
Montespertoli – 06/10/2013,

Classifica al turno 9

Pos Pts ID NAME | Rtg PRtg Fed | Buc1 BucT ARO
—————————————————————————————
1 8.5 1 AIM COLLUTIIS Duilio | 2596 2418 PD | 44.5
2 7.5 3 BCM FRUGOLI Francesco | 2186 2248 PT | 46.0
3 6.0 2 BFM MAURO Alan | 2202 2102 FI | 46.0
4 6.0 6 Dxx PETROV Lazar | 1970 2097 FI | 45.0
5 6.0 10 CCM COCUZZI Edoardo | 1884 1972 FI | 41.5
6 5.0 5 CCM BACCARO Franco | 1978 2010 FI | 47.0
7 5.0 9 DCM MAGINI Fabio | 1885 1918 FI | 42.5 46.0
8 5.0 8 D1N GHODS Maziar | 1940 1944 FI | 42.5 44.5
9 5.0 7 CCM GAROFALO Simone | 1961 1905 FI | 40.0
10 5.0 16 E2N COLOMBO Roberto | 1653 1790 FI | 39.0
11 5.0 19 Fxx FALSINI Fabio | 1500 1842 FI | 37.5
12 5.0 12 NC ARMAN Baradaran | 1814 1733 USA | 32.5
13 4.5 15 DCM MOSCHINI Franco | 1724 1701 FI | 35.5
14 4.0 4 DCM GOLI Daniele | 1982 1953 FI | 47.0
15 4.0 11 D1N LANDI Andrea | 1839 1684 PI | 40.5
16 4.0 13 E2N BERNARDINI Stefano | 1737 1734 PO | 39.0
17 4.0 18 E2N BRAMANTI Lapo | 1600 1694 FI | 38.0 39.0
18 4.0 14 E2N LANDI Alberto | 1731 1747 FI | 38.0 38.5
19 4.0 23 F3N MONATTI Patrizio | 1406 1531 FI | 28.0
20 3.5 17 E2N DELLA SALE Emiliano | 1611 1561 FI | 30.0 30.5 1641.0
21 3.5 21 NC PISTOLESI Piero | 1440 1505 FI | 30.0 30.5 1585.1
22 2.0 20 NC ISOLDI Pierpaolo | 1440 1367 SA | 30.0
23 1.0 24 GNC VIGORITA Giovanni | 1314 1201 FI | 31.0
24 0.5 22 F3N TARGETTI Andrea | 1419 1117 FI | 32.5

 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=356

Corso di formazione per Arbitro Regionale


images_arbitro_rosso

 corso     5/6 ott. ’13 

 esame   10 nov. ’13

 

 

Bando 

 

 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=164

Simone De Filomeno Maestro Internazionale

Al torneo di Amantea, in Calabria il grande campione toscano ha finalmente conseguito la terza norma di Maestro Internazionale.

Il giusto premio a chi negli anni ha collezionato un numero incredibile di grandi risultati.

Bravissimo!!De_Filomeno_Simone-539x450

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=264

Florence Move 2013

duomo1

 

< TORNEO INTERNAZIONALE di SCACCHI >

Firenze, 18-19-20 Ottobre 2013

nuova sede di gioco : Palagio di Parte Guelfa

(Salone Brunelleschi, Sala dei Drappeggi, Sala del Camino, Sala dei Gigli)

 

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.dlffirenzescacchi.it/wordpress/?p=183

Uses wordpress plugins developed by www.wpdevelop.com